Gio06292017

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Rubriche Fitness Alimentazioni e sport: le uova

Quale alimento per chi pratica lo sport, le uova sono in assoluto le risorse proteiche numero uno; occupano il primo posto nella scala degli alimenti ad alto valore biologico, cioè contengono tutti gli aminoacidi essenziali e tutti in forma utilizzabile.Un uovo di gallina medio pesa circa 60 g, fornisce 8 g di proteine nobili, ripartite tra albume e tuorlo. Inoltre vitamine, sali minerali e acidi grassi sono presenti in ottime percentuali.Nel tuorlo sono contenuti fosforo, calcio, ferro, zinco, vitamina A, B1, D, E. Il tuorlo contiene anche circa 7 g di grassi, di cui grassi saturi il 30%, con 270 mg di colesterolo ed il 70% insaturi, benefici ed indispensabili. Contiene anche l ' acido oleico, acido linolenico e lecitina. Queste sostanze sono in grado di contrastare il colesterolo (comunque necessario al corpo umano in certe quantità). Con la lettera A sono indicate uova di 70 g circa, con la B quelle di circa 60 g e quelle con la lettera C di 45 g. Quelle di categoria C sono generalmente destinate all ' industria dolciaria. Le extrafresche (raccolte ed imballate quotidianamente) hanno la scritta "extra" in bianco su una banda rossa. Un preconcetto riguarda la presunta indigeribilità dell ' uovo e la sua nocività per il fegato. In realtà l ' uovo favorisce lo svuotamento della colecisti ed in caso di calcolosi biliare, favorisce le dolorose coliche biliari.Ma se non si soffre di colecistite, di calcolosi biliare o di ipercolesterolemia, si può stare tranquilli, infatti l ' uovo contiene notevoli dosi di colina e metionina, due aminoacidi che proteggono il fegato. La colina inoltre stimola la secrezione della bile, quindi la funzionalità epatica. Per quanto riguarda la digeribilità, si può dire che un uovo alla coque si digerisce circa in un ' ora e mezza, contro le oltre tre ore della pasta in bianco o le quattro ore della carne arrosto ! L ' albume non andrebbe mai consumato crudo, in quanto contiene dei fattori antinutrizionali, come l ' avidina. Ecco una parte del contenuto medio di un uovo di gallina di 60 g:

 

7.8

grammi

proteine nobili

246

mg

glicina

1.5

mg

ferro

425.4

mg

alanina

30

mg

calcio

197.4

mg

cistina

126

mg

fosforo

515.4

mg

valina

0.066

mg

vitamina B1

243.6

mg

metionina

0.186

mg

vitamina B2

421.8

mg

isoleucina

0.06

mg

niacina (vit. B3)

0.667

mg

leucina

135

mg

vitamina A

314.4

mg

tirosina

545

mg

lisina

406.8

mg

fenilananina

177

mg

istidina

135

mg

triptofano

474

mg

arginina

270

mg

colesterolo

0.762

mg

acido aspartico

369.6

mg

treonina

1029

mg

acido glutammico

567.6

mg

serina

298.2

mg

prolina

     
 

Le uova non dovrebbero bollire, poiché ferro e zolfo alla temperatura di ebollizione, formano il solfuro di ferro, sostanza venefica. Metterle nell ' acqua fredda, mantenere il recipiente sul fuoco fino ad ebollizione, quindi spegnere e lasciarle a bagno sino a raffreddamento se si vogliono sode, togliendole prima se le si preferisce alla coque. L ' uovo così cucinato è più gustoso di quello bollito e molto digeribile. Per concludere, amici sportivi, ricordate che una dieta composta da una buona quantità di uova può dare un tono da non credere al vostro organismo e farvi ottenere in modo naturale l'effetto anabolico da molti ricercato. Arrivederci al prossimo articolo, e …. buon appetito!