Mer11142018

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Notizie Sport 60 candeline per la sezione AIA di Tivoli

60 candeline per la sezione AIA di Tivoli

"Fischietti" in festa a Tivoli dove la locale sezione dell'Associazione Italiana Arbitri, presieduta da Augusto Salvati, festeggia il 60° anniversario della fondazione.

La cerimonia è in programma alle 18 presso la sala convegni dell'hotel "Torre Sant'Angelo" e si terrà alla presenza del presidente nazionale dell’Aia Marcello Nicchi, di tutti i componenti del Comitato Nazionale Aia, dei vari organi tecnici nazionali, del presidente Comitato Regionale Arbitri Lazio Nazzareno Ceccarelli insieme alla sua Commissione e di tutti i presidenti di Sezione del Lazio nonché rappresentanti del Comune di Tivoli, della Provincia di Roma, personalità sportive, le maggiori cariche arbitrali regionali, diversi arbitri e assistenti di Serie A e serie B.

Durante la manifestazione verranno presentati la polo celebrativa del 60° anniversario e il libro commemorativo. Sarà inoltre consegnato il prestigioso Premio Sezionale “Lallo Mariotti”, istituito 10 anni fa, all’associato che si è particolarmente distinto nella passata stagione sportiva a livello nazionale.

All’interno dell'evento un ampio spazio sarà dedicato alla storia della sezione tiburtina e degli uomini che hanno dato lustro, nell’ambito sportivo, alla città di Tivoli.

"La presenza della sezione locale dell'Associazione Italiana Arbitri è un elemento di prestigio per la città di Tivoli e per tutti i tiburtini - ha commentato il sindaco Sandro Gallotti - . Oltre i meriti sportivi che la realtà arbitrale può vantare per questo territorio, bisogna ricordare l'alto impegno sociale che l'attività dell'Aia di Tivoli porta avanti quotidianamente con il coinvolgimento di centinaia di giovani la cui formazione passa inderogabilmente attraverso gli insegnamenti di quella che è diventata una vera scuola di vita".