Mar09282021

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Notizie Sport Lo Sporting Tivoli continua nella sua striscia negativa, ma innumerevoli le occasioni sprecate.

Lo Sporting Tivoli continua nella sua striscia negativa, ma innumerevoli le occasioni sprecate.

Ancora una prestazione deludente per lo Sporting, da cui ci si attendeva ben altro. Partenza da brivido per gli amaranto-blu che subito tessono numerose trame di ottima fattura, ma al 5’ nella prima azione offensiva avversaria, c’è un imprudente fallo di mano in area di Porcari ed è rigore.


Il Vigne Nuove Nuove passa in vantaggio. Nelle file tiburtine cresce subito il nervosismo e le belle giocate dei primi minuti diventano una chimera. Solo una volèè di sinistro di Rosa riequilibra le sorti dell’incontro. Palla al centro, azione in profondità delle formazione di casa ed attaccante steso in area. Secondo penalty e 2 a 1. Arrivano i cartellini gialli per il nervosismo dei giocatori tiburtini e il bel gioco è sempre più lontano. Ma allo scadere del primo tempo ancora un rigore, questa volta per lo Sporting. Rosa si incarica dell’incombenza, ma se lo fa parare!! Il secondo tempo  si apre con Campoli, in sostituzione di Ciavarella, che ha subito sui piedi la palla del pareggio. A tu per tu col portiere, però, non riesce a superarlo, regalandogli il pallone in maniera ingenua. In questo episodio si denota tutta la poca lucidità e scarsa concretezza dei ragazzi di Mr. Cesari. La ripresa continua con questa trama. Lo Sporting prevale nel possesso palla però, è confusionario e le trame di gioco vertono unicamente sull’individualità dei suoi solisti. Ma comunque sono gli errori madornali sotto rete a non permettere il cambio di passo. Diverse punizioni dalla distanza battute a rete, meritavano maggior fortuna, e nove calci d’angolo non vengono capitalizzati. Ennesima giornata nera per i tiburtini che si conclude con l’ennesima espulsione. Ora, forse, cambieranno gli obiettivi da inquadrare. La vetta è lontana e con il trend della seconda metà del girone di andata sarà difficile raggiungere anche il secondo posto. (Anbel)
Virtus Vigne Nuove – Sporting Tivoli 2 – 1

VIRTUS VIGNE NUOVE: Mazzeo, Cavallo, Belfiori (1’ st Pisigna), Garfagnoli, Ruggiero, Cavallaro, Salierno (18’ st Cantarini), Zampetti, Costantino, Campo, Zanon (29’ st Rinaldi)
Allenatore. Echer
A disposizione: Alimenti, Abate, Pinto, Ceccaccio

SPORTING TIVOLI: Novelli, Saccucci, Giannattasio, Lucci, Rosa, Porcari (35’ pt De Dominicis), Ciavarella (1’ st Campoli), Faieta, Pannunzi, Pucci (14’ st Polise), Gentili
Allenatore. Cesari
A disposizione: Zotta, Gravina, Panei, D’Aniello

Arbitro: Speuti Alessandro di Roma 1
Marcatori: Costantino (V), Salierno (V), Rosa (S)
Ammoniti: Belfiori, Cavallo, Salierno, Zampetti, Saccucci, Pannunzi, Campoli
Espulsi: Saccucci
Note: Giornata serena, terreno in ottime condizioni, spettatori 50 circa.
Angoli: 3-9