Mar09282021

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Notizie Sport Tufello – Sporting Tivoli 2 – 3. Lo Sporting non molla. Vittoria col cuore…

Tufello – Sporting Tivoli  2 – 3. Lo Sporting non molla. Vittoria col cuore…

Gli strascichi del derby di domenica scorsa potevano segnare definitivamente la stagione dello Sporting. Per la gara contro il Tufello è stato davvero faticoso riuscire a stilare la lista dei convocati, tra squalifiche, infortuni ed indisponibili per esigenze varie.

Mr Cesari ha necessariamente dovuto far esordire sul campo del Tufello due “baby” della seconda squadra ed, udite udite, il direttore sportivo Pellegrini! Ed il miracolo sportivo si è compiuto. Mr. Cesari è riuscito a infondere la giusta determinazione ed un grande spirito di sacrificio.
I ragazzi si sono umilmente calati nella parte ed hanno interpretato una gara da “Oscar”. In campo ha regnato il silenzio, la voglia di ricominciare a giocare e di vincere.
Notevole la prestazione di Ciavarella che ha mostrato i limiti di un Tufello, già sconfitto all’andata, impreziosita da una doppietta ma soprattutto da un assist nei minuti di recupero per l’esordiente Carbone, bravo a catapultarsi in area ed a insaccare il 3 a 2 finale.
Stoica la prestazione di D’Aniello, non in perfette condizioni fisiche per via del martoriato ginocchio, nonostante il penalty fallito sul 2 a 1 per lo Sporting.
Bell’esempio di abnegazione e sportività è stato fornito da tutti i chiamati in causa, che hanno pensato, finalmente, solo a giocare e a divertirsi. Col recupero di qualche assente forse si potrebbe gioire davvero nel finale di stagione, creando le giuste premesse per affrontare il prossimo campionato con la consapevolezza degli errori commessi in questo.
Una vittoria con il cuore che tutti i ragazzi hanno voluto unanimemente dedicare al team-manager/giocatore Marco Pucci, con l’augurio di una pronta guarigione. (Antonio Belmonte)