Ven09172021

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Notizie Sport Per il Guidonia arriva il primo e pesante stop casalingo

Pallavolo: Per il Guidonia arriva il primo e pesante stop casalingo 

Prima o poi sarebbe successo, e la nefasta previsione si è avverata sabato scorso contro l’Ortona. La formazione abruzzese guidata da mister Lanci, mostra a tutti di cosa è capace e chiude in soli tre set la pratica Guidonia, conquistando tre punti e il terzo posto in classifica, approfittando del passo falso del Monte San Giusto a Grottazzolina e del Gaeta a Montorio.

 Gara praticamente a senso unico, dove il Guidonia, a differenza dell’Ortona non riescono a mantenere in campo la calma e la concentrazione necessaria per portare a casa il risultato.
Tre set nei quali gli ospiti mostrano a tutti che la sconfitta nella gara di andata è stata solamente un incidente di percorso, e che la vittoria contro la capolista Anagni non è stata una casualità.
Il Guidonia, invece, dimostra notevoli problemi in fase difensiva, soprattutto nella ricezione, dove Spanò e Santi non possono far molto sotto i precisi attacchi di Leone e Orsini. Zurini da par suo non riesce a salire in cattedra e a trascinare la propria squadra, troppi gli errori sia suoi che dei suoi compagni. Una giornata da dimenticare per tutti, nella speranza che la prestazione odierna non si ripeta già dalle prossime ed impegnative gare.S
abato 28 febbraio, infatti, la formazione tiburtina sarà impegnata nella trasferta in terra umbra contro uno Spoleto da non sottovalutare, e successivamente il 7 marzo, la capolista Anagni farà tappa a Guidonia, dove entrambe le formazioni daranno vita ad una gara ricca di emozioni. 

 

DST Sicurezza Guidonia - Sieco Service Ortona 0-3 (17-25/18-25/22-25) 

DST Sicurezza Guidonia: Cecchini 5, Valenti, Zurini 16, Mariani 7, Pera 3, Santi 6, Palano 1, Mazza, Dominizi 1, Formenti (C) 2, Spanò (L).
All. Gino Vergari - Vice All. Christian Moscetti 
Errori 20, Battute sbagliate 11, Muri 5, Aces 1 

Sieco Service Ortona: Di Fulvio, Granata, Lanci, Leone 13, Licini, Longobardo 10, Marinucci, Matricardi, Orsini 13, Simoni 6, Valente 3, Sanvitale (L2), Vallescura (L).
All. Nunzio Lanci 
Errori 7, Battute sbagliate 8, Muri 3, Aces 5 

Arbitri: Christian Battisti e Valeria Tomeo Valeria di Latina

 

Ufficio Stampa DST Sicurezza Guidonia