Mar09282021

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Notizie Sport Pallavolo - Il Guidonia vince al tie-break la gara contro il Genzano

Pallavolo - Il Guidonia vince al tie-break la gara contro il Genzano

Guidonia - In una gara che ormai non ha più nulla da chiedere al campionato, il Guidonia vince al tie-break e guadagna due punti utili per consolidare la buona posizione in classifica, visto che ormai le ambizioni playoff sono matematicamente chiuse.

Sul campo la partita, comunque, non è stata affatto noiosa, anzi, il fatto che nella fila del Guidonia militassero degli ex-giocatori del Genzano, ha reso la gara più avvincente, tanto che il risultato si deciso solo alla fine del quinto set.
Il primo set vede partire forte i castellani, che con Franceschetti e Tondi chiudono il punteggio a loro favore sul 25-23.
Nel secondo set il Guidonia reagisce prontamente. Cecchini e Palano chiudono ogni varco. Zurini la fa da padrone e fissa il punteggio sul 25-15.
Il terzo set sembra la fotocopia del primo, ma il Guidonia riesce comunque a portarsi in vantaggio per 23-20, ma, complice l’imprecisione in attacco, il Genzano si riporta dapprima in parità e successivamente mette la freccia e chiude con il punteggio di 25-23.
Quarto set in cui dopo una leggera titubanza del Guidonia, Zurini mostra a tutti di che pasta è fatto, mentre Pera mantiene lontani gli ospiti chiudendo i varchi nella difesa tiburtina.
Chiude sempre lui, Zurini, sul punteggio di 25-20.
Al tie-break scende in campo solo la formazione di casa, da annotare solamente il giallo a Pera per proteste, per un fallo dubbio fischiatogli.
Alla fine Cecchini, chiude il risultato e permette alla sua formazione di portare a casa i due punti, nel derby contro il Genzano.
Da segnalare, oltre ai già citati Zurini, Cecchini e Pera, la buona gara di Palano e Santi, e la prestazione ordinata di Valenti in regia. Il match, inoltre ha regalato al pubblico locale, l’esordio in campo del quinto libero stagionale del Guidonia, De Stefanis, sicuro e preciso nella sua prima gara stagionale in questo campionato.
Ora il Guidonia è atteso sabato prossimo dal Todi, in una gara che per gli umbri è doveroso vincere per uscire fuori dalla zona retrocessione.

 

DST Sicurezza Guidonia - Libertas Genzano 3-2 (23-25/25-15/23-25/25-20/15-8)

DST Sicurezza Guidonia: Cecchini 14, De Angelis, Formenti, Mariani, Mazza 3, Palano 7, Pera 14, Santi 13, Spanò, Valenti 2, Zurini 28, De Stefanis (L).
All. Gino Vergari - Vice All. Christian Moscetti

Libertas Genzano: Lione 1, Franceschetti 11, Cervellera, Fattori 1, Nichilò 2, Ciccarelli 9, Giorgi 6, Tondi 13, Quaglia 14, Cicerchia 3, Sanfilippo, Nardoni (L).
All. Pietro Conti

Arbirtri: Fabio Piccolo di Latina e Federico Gorello di Roma

Note: Ammonito Pera (DST Sicurezza Guidonia) nel quinto set per proteste.

 

 

Ufficio Stampa DST Sicurezza Guidonia