Mer04212021

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Notizie Sport Pioggia di gol tra le deluse del campionato

Pioggia di gol tra le deluse del campionato

Classica gara di fine stagione allo “Spes Montesacro” di Roma tra le due deluse del campionato, che a lungo hanno aspirato ai primi posti della classifica. Le due compagini ben disposte in campo dai rispettivi tecnici, si sono battute senza esclusioni di colpi, ma con grande fair play. Purtroppo per lo Sporting, ancora una volta sono le assenze ad imprimere una svolta repentina alla gara.


Infatti la contemporanea indisponibilità del primo e secondo portiere hanno costretto Mister Cesari a schierare l’immaturo Zotta tra i pali, responsabile insieme a Bonaiuti dell’autorete in coproduzione che già al 3’ portava in vantaggio il Borgorosso. Le copiose azioni ed i capovolgimenti continui sul terreno di gioco, fruttavano per entrambe le squadre una serie innumerevoli di occasioni da gol, ma mentre il Borgorosso con facilità concretizzava, andando a segno altre due volte nel giro di pochi minuti con Bernadel all’11’ e Castroni al 14’ su punizione, i blu-amaranto gettavano al vento occasioni dopo occasioni. Davvero incredibili quelle sciupate prima da Rosa al 24’ e poi da Pannunzi due minuti più tardi, che calciavano fuori soli davanti al portiere. Il Borgorosso sul 3 a 0, non si accontentava ed anzi con Storelli, in palese fuorigioco, arrotondava il risultato. Lo Sporting che non demeritava più di tanto, nonostante il 4 a 0, continuava a creare occasioni ed arrivava al gol della bandiera solo nel finale di tempo al 44’ con Pannunzi.
Nella ripresa il Borgorosso a corto di energie si accontentava del risultato, mentre lo Sporting non ci stava a perdere in maniera così larga, così, sfoderava un po’ di orgoglio che gli permetteva di creare altre numerose occasioni da rete. Ancora una volta però, la fase realizzativa era un tabù. Infatti prima De Dominicis, solo davanti al portiere, sprecava, poi era Pacifici a cogliere il palo. L’ultima scossa alla gara arrivava nel finale con il gol del nuovo entrato D’Aniello e con il quinto sigillo del Borgorosso con Fanti che fissavano il risultato sul 5 a 2.

BORGOROSSO - SPORTING TIVOLI 5 - 2

BORGOROSSO: Bangrazi, Iscaro, Luzi, Iorio, Petrillo, D’Agostini (17’ s.t. De Rosa), Nardini (1’ s.t. Fanti), Perucci, Bernadel, Castroni, Storelli (22’ s.t. Baiocchi).
A disposizione: Basile, Ferri, Vanicore; Allenatore Casini.

SPORTING TIVOLI: Zotta, Bonaiuti (39’ p.t. Bucci), Giannattasio, Lucci, Rosa, De Dominicis, Ciavarella, Pannunzi (22’ s.t. D’Aniello), Gentili, Rinaldi, Liberatori (7’ s.t. Pacifici).
A disposizione: Malgotti. Allenatore: Cesari

Arbitro: Caracciolo di Roma 1

Marcatori: 3’ p.t. Bonaiuti (S,Autorete), 11’ p.t. Bernadel (B), 14’ Castroni (B), 28’ s.t. Storelli (B), 44’ p.t. Pannunzi (S), 36’ s.t. D’Aniello (S), 46’ s.t. Fanti (B).

Ammoniti: Bonaiuti (S), Gentili (S).
Espulsi: -----
Note: Giornata calda, terreno in discrete condizioni, spettatori 100 circa.
Angoli: 2 - 9
Recuperi: / – 3’