Dom11192017

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Notizie Territorio Tivoli: La scuola dell’infanzia adotta un albero

Tivoli: La scuola dell’infanzia adotta un albero

I bambini della scuola dell'infanzia di Villa Braschi adottano un albero di olivo. L'iniziativa, promossa dall'assessorato all'Ambiente del Comune di Tivoli, rientra nei progetti di tutela e valorizzazione dell'arredo urbano avviati dall'amministrazione.

"E' davvero importante portare avanti discorsi legati all'educazione ambientale partendo dai più piccoli - ha commentato l'assessore Federico Lazzaro -. L'esempio della scuola dell'infanzia diretta da Loretta Macrì è motivo di soddisfazione per chi crede nella partecipazione delle varie realtà cittadine a lavorare per migliorare, anche con piccoli interventi, la nostra Tivoli. A tal proposito ricordo che è attivo un indirizzo e-mail, aiutaciapuliretivoli@gmailcom, ideato sia per raccogliere segnalazioni sia per ricevere proposte di collaborazione per adottare strade, vicoli, giardini o anche aiuole e vasi".

"La nostra scuola - ha commentato la direttrice Macrì - già da alcuni anni è impegnata in iniziative di solidarietà e di educazione ambientale rivolte alla sensibilizzazione dell'individuo sin della prima infanzia. Partendo dalla propria realtà locale per acquisire nel tempo la consapevolezza di vivere in un mondo più vasto e del ruolo d'ogni individuo come cittadino del mondo. L'iniziativa di richiesta di adozione dell'albero di olivo "dalla strada alla scuola" è uno dei tasselli del nostro percorso".

Nella foto: l'assessore all'Ambiente del Comune di Tivoli Federico Lazzaro con la direttrice della scuola e le insegnanti vicino l'albero "adottato".