Mar01162018

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Notizie Territorio E’ operativo il Consorzio turistico Tivoli Incoming

E’ operativo il Consorzio turistico Tivoli Incoming

Il Consorzio turistico Tivoli Incoming, nato su iniziativa dell’Amministrazione comunale, è entrato nella fase operativa.  Mercoledì scorso alle Scuderie Estensi si è tenuta la prima l’assemblea, in cui i soci hanno ratificato le nomine dei dirigenti proposte dal consiglio direttivo.

Il consorzio è un’associazione ad adesione volontaria, senza fini di lucro, tra operatori e imprenditori del settore ricettivo e della ristorazione promossa dall’Amministrazione comunale per la valorizzazione e la promozione turistica del territorio di Tivoli e della Valle dell’Aniene.
“Il Consorzio è uno strumento fondamentale per coordinare le azioni di tutti i soggetti interessati alla promozione e alla valorizzazione della nostra città – ha spiegato il Sindaco Giuseppe Baisi - anche per garantire al turista servizi di qualità tali da assicurare un soggiorno piacevole e soddisfacente. Tivoli Incoming lavorerà in questo senso, non solo promuovendo l’immagine turistica della città  ma anche coordinando le attività delle aziende consorziate, migliorando l’efficienza e ottimizzandone la capacità produttiva. Grazie a questo nuovo strumento sarà possibile attuare un programma di commercializzazione dei prodotti turistici del nostro territorio, anche attraverso la diretta gestione di iniziative imprenditoriali nel settore. Inoltre verrà incentivata la realizzazione di studi, indagini di mercato, la partecipazione a fiere nazionali ed internazionali e la pubblicazione di materiale informativo e pubblicitario”.
La decisione di costituire il Consorzio è stata presa dall’Amministrazione comunale un anno fa, dopo aver partecipato alla Fiera di Rimini, dove ci si è resi conto che per far fronte alle richieste dei tour operator era necessario creare una rete di imprenditori operanti nel turismo che fosse in grado di parlare con un'unica voce. In quella sede prendendo ad esempio alcune realtà che avevano dato vita con grande successo ai consorzi per la valorizzazione turistica dei loro territori l'amministrazione si impegnò a realizzare entro un anno il Consorzio Tivoli Incoming per la promozione turistica di Tivoli e della Valle dell'Aniene.
Oggi quell'impegno si è trasformato in realtà, dopo un iter istituzionale che ha visto il parere favorevole delle Commissioni consiliari, del consiglio comunale e delle organizzazioni di categoria e un iter amministrativo che ha prodotto l'adesione di circa 20 aziende, il Consorzio Tivoli Incoming è pronto a operare attivamente.
“Provo una grande soddisfazione – ha aggiunto l’assessore Cherubini - nel vedere la realizzazione di un progetto che ho curato personalmente fino ad oggi. Le iniziative di promozione turistica che questa amministrazione ha messo in campo fino ad oggi sono il frutto di un lavoro lungo e a volte anche difficile che sono sicuro darà i suoi frutti. Tengo a ringraziare tutti coloro che hanno creduto fermamente in questo progetto: le associazioni di categoria Confcommercio, Confesercenti, CNA e Federalberghi che hanno accolto la nascita del Consorzio con particolare favore, gli imprenditori "pionieri" che hanno aderito con entusiasmo ed in particolar modo l'ufficio turismo del Comune di Tivoli che con passione ed impegno quotidiani mi segue nel mio lavoro”.
 
Nel corso della riunione, l’assemblea ha ratificato i nomi degli organismi dirigenti del Consorzio proposti dal Consiglio direttivo:
Presidente: Emanuele Lolli di Lusignano
Vice presidente: Giulio Gurgone
Direttore: Orazio Gioffreda
Tesoriere con funzioni di segretario: Riccardo Di Domenicantonio
Consigliere: Patrizia Cinelli


Tivoli,  venerdì 20 novembre 2009