Dom04302017

Last updateMar, 23 Lug 2013 2pm

Back Sei qui: Home Rubriche Psicologia Genitori single

Genitori single

Quando pensiamo a una famiglia, l’immagine che subito ci viene alla mente è quella di una coppia di genitori con i loro bambini.
Nonostante questa sia stata la regola nel corso della storia della nostra cultura, non possiamo dimenticare un fenomeno sempre esistito, quello dei genitori single, che ormai rappresenta circa il 7,6% della popolazione (ISTAT 2002-2003). Si tratta per lo più di mamme sole con i loro bambini, ma non è improbabile che si tratti di un papà. Ciò avviene talvolta per scelta, altre per necessità, altre volte ancora è la vita, con la sua durezza, a produrre queste situazioni.
Essere genitore unico per il proprio bambino significa poter contare solo su se stessi e non avere un partner con cui condividere scelte, responsabilità, dolori e gioie, trovarsi soli a rispondere alle domande che i figli pongono sulla loro storia e più in generale sulla vita. È difficile trovare una posizione genitoriale stabile, tentati continuamente ad assumere ruoli diversi, quello della mamma e del papà.
I figli di genitori single non sono meno amati o più problematici, ma ai loro genitori spetta il gravoso compito di non farli sentire i loro partner, di non gravarli di responsabilità che ancora non sono pronti ad affrontare. Le difficoltà, però, riguardano anche il rischio di farli crescere troppo in fretta o, al contrario, di continuare a trattarli a lungo da piccoli per la difficoltà di affrontare il duro periodo delle sfide adolescenziali.
Uscire da posizioni rigide di chiusura o di apparente forza, dettate dall’orgoglio, dalla rabbia e talvolta dalla paura, chiedere aiuto a nonni, amici, vicini di casa o chiedere il sostegno di associazioni specializzate, a gruppi di genitori per fare attorno a sé “una rete”, permette di sentirsi meno soli, ma anche di far crescere i bambini in un ambiente caldo, affettuoso, ricco di persone e lo sviluppo psicologico e affettivo del bambino ne guadagnerà molto.


A cura delle dott.sse Marcella Fazzi e Barbara Vecchioni
Studio di psicologia Tivoli
www.studiopsicologiativoli.it - Tel.0774.335712