Arsoli: 50^ Sagra della fagiolina arsolana

Ad Arsoli  l'1 e il 2 settembre 2012 si svolgerà la 50^ edizione della sagra della Fagiolina Arsolana. Per due giorni si potranno degustare semplici piatti contadini cucinati con prodotti genuini locali, secondo le antiche ricette.

Questo è il menu: “ciciarchiole”, “sagne”, “fasoli lissi”, “fasoli in umido”, “saciccie e braciole de porco”, “pane casaricciu”, “ciammellette de magru” e “vinu bbono”.

Per tutti i curiosi: la fagiolina arsolana è un'antica varietà di fagiolo scampato all'mologazione delle colture commerciali.
Il merito va a un ultraottantenne contadino, Luigi Di Marcotullio, recentemente nominato agricoltore custode, che per anni ha mantenuto in vita questo legume coltivandolo nel suo orto.

Si tratta di un vero e proprio tesoro genetico come l’hanno definito i ricercatori del Cnr di Porano.

Questo legume è bianco, secco, un pò tondeggiante, di pasta delicata, facilmente digeribile, unicamente coltivato nelle campagne ai piedi del paese bagnate dal fosso Bagnatore e dal fiume Aniene che, raccolto dalla seconda metà di agosto veniva messo a seccare sopra i "pannuni" stesi lungo le strade e i vicoli. Salvo quelli tipicamente legati alle ricorrenze festive (la Pasqua, il Natale, etc.) e quelli "più sostanziosi" consumati nelle grandi occasioni, i piatti erano solitamente frugali.

A fare da cornice tante iniziative di carattere culturale e ricreativo con visite guidate gratuite, mostre d’arte e concorsi di pittura, concerti di musica etnica e popolare ma anche le produzioni artigianali e i prodotti tipici agro-alimentari del territorio e provenienti dalla Valle dell’Aniene, dalla Marsica e dalla Sabina.

Tutte le manifestazioni sono ad ingresso libero come pure gratuita è la visita alle Mostre e al Museo delle Tradizioni Musicali che nel periodo osserverà anche orari di aperture straordinarie.
L’accesso ai Musei, alle Mostre e ai luoghi aperti delle manifestazioni sono accessibili ai disabili.

 Ecco il programma:

Info : Ufficio Turistico Pro Loco Arsoli - Piazza Amico d’Arsoli

telefono 0774 920290 - 349 5856284 – 339 5886594 - fax 0774 705668 – mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.